Sassuolo, De Zerbi: “Orgoglioso della nostra prestazione”

Sassuolo, De Zerbi: “Orgoglioso della nostra prestazione”

Gli emiliani battuti per 1-0 dal Milan

di Redazione ITASportPress
De Zerbi

Niente da fare per il Sassuolo, che, nell’anticipo delle 18 della ventiseiesima giornata di Serie A, si è dovuto arrendere per 1-0 al Milan. Queste le parole del tecnico degli emiliani Roberto De Zerbi al termine del match: “Prendo con orgoglio questa prestazione, perché siamo una squadra giovane che stasera ha dato tutto in campo. Abbiamo avuto il giusto atteggiamento, con la voglia di fare la partita, ma questo atteggiamento va avuto anche quando si va ad Empoli. Siamo una formazione con molti ragazzi giovani e dobbiamo crescere ancora. L’espulsione di Consigli? Io non parlo dell’arbitro, non l’ho mai fatto. Abbiamo sbagliato nella marcatura preventiva e Consigli l’ha letta male, ma lui è uno dei nostri segreti. Locatelli? Un centrocampista deve saper giocare in tutte le zone. Lui nasce come mezz’ala, quindi non è una scoperta mia. È da queste partite che si diventa uomini. Sono convinto che diventerà un giocatore importante. Boga? Ha un talento pazzesco. È un anarchico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy