Sassuolo, De Zerbi: “Risultato arrivato attraverso il gioco”

Sassuolo, De Zerbi: “Risultato arrivato attraverso il gioco”

Le dichiarazioni del tecnico neroverde

di Redazione ITASportPress

Si è conclusa da poco la sfida tra Juventus e Sassuolo. Il tecnico neroverde Roberto De Zerbi ha commentato la gara dei suoi uomini: “Sicuramente serviva coraggio. La mia squadra ha giocatori che necessitano di passare attraverso il gioco. E’ la condizione necessaria per farli rendere, a costo anche di pagarla sulla nostra pelle. Se non si accetta di perdere la palla non si può creare vantaggio. Cercavamo di passare attraverso il campo per poi uscire per evitare la pressione violenta delle mezzali. Era necessario per permettere il tempo della giocata al terzino. Turati? Il ragazzo è completamente matto ed io ero tranquillo (ride ndr.). Ieri gli ho consigliato di rilassarsi. Non doveva viverla con ansia. A me è capitato di non gustarmi il momento. Tra vent’anni avrebbe avuto il rimpianto di non essersi goduto la giornata. Al massimo avremmo perso… Avevamo preparato la marcatura di Caputo su Bonucci, mentre Traoré sarebbe andato a chiudere la linea di passaggio su De Ligt. Quando si trova Sarri non si dorme di notte per pensare alle soluzioni per batterlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy