Sassuolo, De Zerbi sfida l’Atalanta: “Al fischio d’inizio daremo battaglia. Loro i più difficili da affrontare”

Il tecnico alla vigilia della sfida contro la Dea

di Redazione ITASportPress
De Zerbi

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Atalanta. Il mister neroverde ha analizzato la gara valida per il recupero della 25^ giornata  di Serie A, prima sfida dopo lo stop forzato per l’emergenza coronavirus.

A BERGAMO – “Andiamo a giocare a Bergamo con rispetto e vicinanza verso una città che ha sofferto tanto. Credo sia stata la città ad aver subito questa emergenza in modo particolare. Però, al fischio d’inizio saremo pronti a dar battaglia ad una delle squadre più difficili da affrontare in campionato”, ha detto De Zerbi. “Sicuramente la condizione fisica non sarà quella ottimale, ci saranno errori anche banali, ma lo stimolo deve essere lo stesso. Anche senza il pubblico che è lo stimolo principale”.

ATALANTA – “L”Atalanta è un esempio. Ha dato dimostrazione e lezione a tutti. Noi la stimiamo e la prendiamo come esempio. Dobbiamo essere coraggiosi. Sarà difficile, ma anche noi abbiamo una squadra forte e giovane che ha tutto per migliorare. Loro stanno segnano il calcio. Sarà un esame che dovremmo affrontare. Dobbiamo farlo con personalità. Anche se andrà male cresceremo ma sarà importante farlo con coraggio e non con timidezza”.

SQUADRA – “Noi stiamo tutti bene. Non ci sono indisponibili o infortunati. Poi ovvio che c’è chi sta meglio e chi peggio. Poi chi non gioca sarà pronto per l’Inter. Credo sia giusto poter attingere a tutta la rosa quando ci saranno così tante gare. Poi è giusto dimostrare che se la rosa vale, vale davvero. Con 5 cambi devono essere tutti pronti”. “Senza pubblico? Non mi è mai capitato. Dobbiamo stare svegli. Si tratta della prima partita dopo la chiusura totale. Certo mi sarebbe piaciuto giocare con i tifosi non solo contro l’Atalanta, ma anche in casa nostra contro il Brescia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy