Scifo: “Lukaku? Alla Juventus si troverebbe meglio che all’Inter perchè…”

Scifo: “Lukaku? Alla Juventus si troverebbe meglio che all’Inter perchè…”

L’ex centrocampista dell’Inter condivide il suo pensiero sul connazionale belga

di Redazione ITASportPress
Lukaku attaccante belga

Scifo, conosce bene Lukaku, attaccante del Manchester United che potrebbe sbarcare in Serie A dove a contenderselo sono l’Inter e la Juventus. L’ex centrocampista nerazzurro dice la sua sul connazionale belga in una intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. 

«Romelu Lukaku ha la qualità per essere un super attaccante, ma ad una condizione: la squadra deve giocare per lui. Sfruttare al meglio le sue caratteristiche: penso che la Juve lo farebbe».

Ma alla Juve, però, si gioca più per Cristiano.

«Una cosa non esclude l’altra. Al Real aveva accanto Benzema e il francese, anche grazie a Ronaldo, segnava parecchio. Io vedo una situazione simile: Cristiano giocherebbe “per” Romelu, gli toglierebbe pressione, poi in area Lukaku impegnerebbe i difensori. Ognuno farebbe il bene dell’altro».

Quindi, è la Juve la squadra giusta per l’ultimo salto?

«Sì, ma chiunque lo prende fa un affare. Messo nelle giuste condizioni, convincerà gli scettici che è uno dei migliori. Viene criticato troppo, ma se non c’è il Belgio non segna…».

Per lui la Juve si priverebbe di Dybala, uno che col pallone parla la stessa lingua di Scifo.

«Premetto: adoro Dybala, è una bellezza per gli occhi. Ma Romelu è molto più concreto. A Torino in qualche giornata convincerebbe i tifosi che ora non lo vogliono. È uno che alla fine ti fa vincere le battaglie».

Fosse in Lukaku, non cederebbe alla corte dell’Inter?

«Non entro nelle trattative: di certo in questo momento la Juve è sopra, ma l’Inter è in crescita. E uno come Conte potrà cambiare il club. Serve uno con quella ferocia, per insidiare la Juve, anche se è un’impresa difficile. Pure per il Napoli di Mertens, altro nostro talento che mi piace».

Meglio Torino o Milano per un campione in salita?

«Torino è placida, tranquilla: stai tra la gente, ma tutti ti lasciano vivere. A Romelu piacerebbe molto, mentre la piazza di Milano, altrettanto bella, è sempre un po’ più difficile».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy