Serie A, a Buffon nessuna squalifica per la frase blasfema

Al portiere solo una multa

di Redazione ITASportPress
Juventus Buffon

Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato con un’ammenda di 5.000 euro Gianluigi Buffon accogliendo in parte il deferimento del Procuratore Federale, che aveva richiesto una giornata di squalifica. Il portiere della Juventus era stato deferito per aver pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema in occasione della gara con il Parma dello scorso 19 dicembre.

Buffon Psg (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy