gazzanet

Serie A, addio equilibrio: il segno “X” sta per sparire

(Getty Images)

Quello italiano è, tra i cinque maggiori in Europa, il campionato con la più bassa percentuale di pareggi in questa stagione

Redazione ITASportPress

"Stasera Pescara-Roma chiuderà il programma di una 33^giornata in cui, oltre ai tanti goal realizzati - 43 finora, in attesa del Monday Night dell'Adriatico -, spicca anche il fatto che ci sia stato un solo pareggio, il 2-2 maturato al Mapei Stadium tra Sassuolo e Napoli. Un dato che vale la pena analizzare: infatti, stando a quanto riporta "Opta" su Twitter, con il 21% la Serie A è, tra i cinque maggiori in Europa, il campionato con la più bassa percentuale di pareggi in questa stagione (69). Seguono Premier League (74) e Bundesliga (60) con il 22% (in Germania sono 18 le squadre protagoniste e non 20). Liga (78 con il 24%) e Ligue 1 (85 con il 25%) chiudono questa particolare graduatoria. Nella scorsa annata i pari sono stati 95 (25%), mentre nella stagione 2014/15 addirittura 120 (31%). I numeri parlano chiaro, a maggior ragione se paragonati al passato: il segno "X" sta per sparire.

"PUO' INTERESSARTI ANCHE...

"[embedcontent src="videogazzetta" url="http://video.gazzetta.it/serie-a-top-flop-33-giornata/e7af7262-28be-11e7-9f35-1469f136269f?playlistId=7797cecc-79ec-11e3-b322-c9e919454f4d&vclk=HP"]

Potresti esserti perso