Serie A, buon esordio per il Napoli al San Paolo: 2-0 alla Sampdoria

Serie A, buon esordio per il Napoli al San Paolo: 2-0 alla Sampdoria

Decidono due reti del belga la partita fra azzurri e blucerchiati

di Redazione ITASportPress

Non sbaglia il Napoli l’esordio al San Paolo di questa stagione: Sampdoria battuta 2-0 grazie alle reti del solito Dries Mertens, una per tempo. Una buona e convincente risposta al pareggio della Juventus del primo pomeriggio contro la Fiorentina: i punti per gli azzurri di Ancelotti, dopo tre giornate, diventano 6, a -1 dalla compagine di Maurizio Sarri. Per i blucerchiati di Di Francesco il momento delicato continua: progressi nella prestazione, ma la classifica recita ancora 0 punti conquistati finora, con un solo gol fatto e 9 incassati nelle prime tre di Serie A.

LA PARTITA – Per la Sampdoria un inizio convincente, con Meret che quasi da terra con la mano salva sulla girata di Ferrari direttamente dal pieno dell’area piccola. Ma il Napoli passa al 13′: Di Lorenzo mette palla al centro dalla corsia di destra, Mertens si libera con un bel movimento di Murillo e di prima intenzione infila sul primo palo Audero. Ennesima rete consecutiva per il belga al San Paolo, sempre più vicino ai record di gol di Hamsik e Maradona con il club partenopeo. Lo stesso Mertens al 19′ colpisce una traversa clamorosa, mentre in contropiede Meret compie un super intervento su Rigoni (Ancelotti esulta quasi come ad un gol). Gli uomini d’attacco del Napoli fanno ciò che vogliono, Lozano all’esordio da titolare parte benissimo ma scompare col passare dei minuti; anche i centrocampisti partecipano eccome all’azione, soprattutto Elmas. Poco dopo l’ora di gioco Llorente debutta con gli azzurri, al 67′ fornisce l’assist per il raddoppio di Mertens (deviazione decisiva di Ferrari). Da lì in poi si cerca ripetutamente il tris: prima Callejon trova l’ottima risposta di Audero sul destro al volo, poi Insigne a giro mette a lato di pochi centimetri.

Sempre notte fonda per la Sampdoria, che però ha reagito dal punto di vista della prestazione e dell’atteggiamento rispetto alle uscite di agosto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy