Nainggolan illude l’Inter poi si sveglia Ronaldo: a San Siro è 1-1

Nainggolan illude l’Inter poi si sveglia Ronaldo: a San Siro è 1-1

Un gol per tempo nel derby d’Italia

di Redazione ITASportPress

Finisce 1-1 il big match della trentaquattresima giornata tra Inter e Juventus. A San Siro, nell’anticipo del sabato sera, nerazzurri e bianconeri si dividono la posta in palio con un gol per tempo. Un pareggio che fa salire il club di Milano a quota 62 punti, a +4 dalla Roma, mentre la squadra di Allegri, già matematicamente campione d’Italia, si porta a 88.

LA GARA – I nerazzurri partono con il piede sull’accelleratore e, al 7′ minuto, passano in vantaggio grazie ad una gran conclusione da fuori di Nainggolan. La formazione di Luciano Spalletti continua a premere, sfiorando il raddoppio con Icardi, De Vrij e Perisic, ma al 62′ è la Juventus a trovare il gol, con Cristiano Ronaldo che, servito da Pjanic, fissa il punteggio sull’1-1. Vani infatti i tentativi dell’Inter di riportarsi avanti, con Szczesny bravo su Perisic e Joao Mario.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy