Serie A, diritti tv 2021-24: Dazn in pole. Ipotesi di una partita in chiaro

La visione digitale può invece offrire soluzioni sempre nuove e più accattivanti: i 20 club di Serie A non temono problemi di segnale o lentezze nella fruizione delle partite in televisione

di Redazione ITASportPress
diritti tv

Le società di calcio di Serie A sono in fibrillazione per lo scenario dei diritti tv per il triennio 2021-24 che al momento vede un favorito su tutti: Dazn. Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, dalla parte di Dazn giocano club molto forti: da Juventus, Inter e Milan a Napoli e Roma, da Torino e Fiorentina ad Atalanta e Lazio. I punti a favore vanno ricercati ovviamente nell’offerta economica, più vantaggiosa di quella dell’avversario, Sky. E poi c’è la tecnologia: è Dazn a soddisfare la richiesta di novità, in un momento in cui la distribuzione via satellite è in una fase matura.

LE CIFRE – Dazn, oggi leader anche in altri paesi europei, è in corsa per il pacchetto misto e offre 840 milioni per il primo e il terzo, ovvero 7 match in esclusiva e 3 in co-esclusiva. Con Sky che ne offre 70 per i tre in comune il totale al momento è pari a 910 milioni, non troppo distante dai 973 milioni incassati nel triennio ancora in corso (2018- 2021). Per provare ad avvicinarsi alla cifra dell’ultima asta, la Lega sta valutando a livello giuridico se esiste la possibilità di rimettere sul mercato il pacchetto contenente le tre gare a giornata in co-esclusiva (in sostanza quello per cui Sky ha offerto 70 milioni). Sky offre 750 milioni a stagione per i tre pacchetti, più il Gold con possibile incremento di 50-70 milioni in caso di creazione di un canale light. Sintetizzando: Dazn ha messo sul piatto 840 milioni per 7 partite in esclusiva e 3 in coabitazione che valgono almeno altri 70; Sky si è fermata a 750 milioni per tutte le gare su piattaforma satellitare. Ma si era già “consolata” con i diritti Champions ed Europa League 2021-2024, della nuova Europa Conference, per un totale di 403 gare a stagione.

Intanto si apprende che una partita di Serie A potrebbe essere trasmessa in chiaro. Spiega l’ANSA, che tra le ipotesi è infatti spuntata quella di inserire nel nuovo pacchetto la possibilità di trasmettere una partita a giornata in chiaro: Sky, ad esempio, potrebbe trasmetterla su Cielo o su Tv8, nell’eventualità riuscisse ad aggiudicarsi il pacchetto. Ma ci sono valutazioni in corso, visto che il tema è comunque complesso anche e soprattutto a livello giuridico.

Inter-Juventus
Inter-Juventus (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy