Serie A, finisce 1-1 fra Roma e Milan: Zaniolo risponde a Piatek

Serie A, finisce 1-1 fra Roma e Milan: Zaniolo risponde a Piatek

Le squadre in lizza per la Champions si dividono la posta in palio nel posticipo domenicale

di Redazione ITASportPress

Finisce 1-1 il posticipo dell’Olimpico fra Roma e Milan, così restano invariate le distanze in classifica fra le due squadre nella lotta al quarto posto che vale l’accesso alla Champions League. Nel primo tempo i rossoneri sono passati in vantaggio con il solito Piatek, abile in area ad anticipare Fazio e a mettere dentro un ottimo assist di Paquetá, ma strepitosi gli interventi di Donnarumma, specialmente uno su Zaniolo e uno su Dzeko. I giallorossi, dunque, all’intervallo sono sotto 1-0 nonostante aver creato di più.

SECONDO TEMPO – La Roma rientra in campo con grande rabbia e voglia di ribaltare il risultato. Dopo pochi secondi, sul cross di Karsdorp quasi autorete del Milan: Donnarumma respinge ma Zaniolo è lesto a mettere dentro l’1-1 da pochi passi. Per tutta la ripresa i giallorossi sembrano averne di più, creano moltissimo ma Gigio sembra davvero insuperabile; arriva anche un palo clamoroso di Pellegrini (poi graziato dall’arbitro per il mancato secondo giallo), prima della buona occasione capitata sui piedi dell’appena entrato Laxalt (Olsen respinge). Il Milan regge anche nel recupero e porta a casa un punto prezioso: sono 36 quelli totali in campionato, difeso il quarto posto con la Roma subito dietro a 35. Respira mister Di Francesco: la squadra ha mostrato ottimi segni di risveglio dopo la disfatta di Coppa Italia con la Fiorentina. Tanti lo stesso, però, i fischi dell’Olimpico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy