Serie A, Frosinone e Chievo salutano la massima serie con un pari senza gol

Serie A, Frosinone e Chievo salutano la massima serie con un pari senza gol

Finisce 0-0 al Benito Stirpe la sfida fra le due retrocesse in B

di Redazione ITASportPress

Avevano promesso di combattere per salutare la Serie A nel migliore dei modi, così è stato per entrambe, andando quindi incontro ad un pareggio senza gol. Frosinone e Chievo, infatti, si sono affrontate alle ore 18 allo Stadio Stirpe nel cosiddetto “derby fra già retrocesse in Serie B” e nessuna delle due ha avuto modo di imporsi sull’altra, portando a casa gli ultimi 3 punti della stagione. Dei ciociari le più importanti palle gol nel primo tempo, essendosi fatti vedere spesso dalle parti di Semper, ma da segnalare un gol annullato a Pellissier – all’ultima in carriera da calciatore – con l’ausilio del Var. Esordio assoluto, per la squadra di Di Carlo, del 20enne Mauro Burruchaga, figlio del campione argentino Jorge. I ritmi nella ripresa calano, la squadra giallazzurra è più convinta ma ancora Semper dice di no e tiene la porta inviolata. Tutti al fischio finale abbracciano Pellissier, che probabilmente diverrà direttore sportivo del club veneto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy