Serie A, il Benevento ribalta il Cagliari in tre minuti

La squadra di Inzaghi riscatta il ko interno con il Milan

di Redazione ITASportPress

Si è aperta con la vittoria esterna del Benevento a Cagliari la 16.ma giornata di Serie A. Gli ospiti si riscattano dopo il k.o. interno con il Milan vincendo con il risultato di 2-1. La partita è iniziata con una serie di emozioni. Al 3′ annullato un gol di testa a Pavoletti per fallo su Montipò. Al 16′ l’arbitro Abbatista cancella un rigore per i campani dopo aver consultato il Var (contatto in area tra Cragno e Lapadula). Al 20′ Joao Pedro sblocca il risultato su calcio d’angolo. Ma il Benevento la ribalta prima del duplice fischio. Pareggio dell’ex Sau al 41′, tre minuti dopo Tuia porta in vantaggio i giallorossi con un gol di testa.

(Getty Images)

Tabellino

Cagliari – Benevento 1-2

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli (32’st Pisacane), Tripadelli (23’st Simeone); Nandez, Marin, Caligara (1’st Sottil); Nainggolan (36’st Pereiro), Joao Pedro; Pavoletti. A disp.: Aresti, Vicario, Boccia, Pajac, Pinna, Oliva, Cerri, Pereiro, Sottil, Tramoni. All.: Di Francesco

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Improta, Tuia (44’st Maggio), Glik, Barba; Hetemaj (44’st Dabo), Schiattarella, Ionita; Insigne (27’st Foulon), Sau (30’st Caprari); Lapadula (30’st Di Serio). A disp.: Manfredini, Lucatelli, Del Pinto, Basit, Masella, Pastina. All.: Inzaghi

Arbitro: Abbattista di Molfetta. Assistenti: Ranghetti – Miele. Quarto uomo: La Penna. Var: Calvarese. Ass.Var: Di Iorio

Marcatore: 20’pt Joao Pedro, 41’pt Sau, 44’pt Tuia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy