Serie A, il Verona stoppa il Milan: 2-2 e spettacolo a San Siro

Verona avanti sul 2-0 in casa del Milan, i rossoneri la riprendono con Kessiè e il solito Ibrahimovic

di Redazione ITASportPress

Il Milan di Pioli rimonta e riacciuffa nel finale il Verona di Juric, scappato sul 2-0 nel primo tempo con le reti di Zaccagni e Barak. Kessie la riapre, poi nel secondo tempo Ibra prima sbaglia un altro rigore e poi pareggia nel recupero.

LA PARTITA

Milan Verona, getty

Il Verona di Juric arriva a San Siro con il coraggio da grande squadra, lo stesso mostrato due settimane fa in casa della Juventus di Pirlo. I veneti sono protagonisti di un primo tempo tosto sotto tutti i punti di vista, al 20′ sugli sviluppi di un corner i ragazzi di Juric colpiscono e si portano avanti con Barak, l’uomo del momento. Il Verona è sciolto mentre i rossoneri sembrano non aver smaltito le scorie del pesante ko contro il Lille. Rossoneri che provano a scuotersi e a prendere campo, ma il Verona non ci sta e al 19′ raddoppia con Zaccagni (con deviazione decisiva di Calabria)sugli sviluppi di un corner. Il Milan abbassa la testa e prova a scuotersi, al 27esimo Kessie trova il guizzo giusto e riapre la gara. Secondo tempo che inizia con la squadra di Pioli che sembra più in palla e costringe il Verona ad abbassarsi. Al 66′ Ibra fallisce il rigore del possibile 2-2. Nel recupero lo svedese si rifà incornando il pallone del 2-2.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy