Serie A, la Juventus fermata a Crotone: 1-1 e primo punto per i calabresi

La squadra di Stroppa trova il primo punto in campionato, Juventus bloccata sull’ 1-1

di Redazione ITASportPress

Il Crotone ferma la Juventus, allo Scida finisce 1-1. I ragazzi di Stroppa passano in vantaggio grazie alla rete di Simy, poi risponde Morata che si vede annullata una rete ad un quarto d’ora dal termine. Debutto amaro per Chiesa che viene espulso nel secondo tempo.

Crotone Juventus, getty images

La Juventus torna in campo dopo l’ultima partita non disputata contro il Napoli, match che probabilmente sarebbe servito per velocizzare il processi di crescita della squadra di Pirlo che sembra ancora un cantiere aperto. Il Crotone gioca una signora partita e non è un caso se passa in vantaggio al 12′ grazie al solito Simy, che si conferma vera e propria bestia nera della Juventus dopo il famoso gol in rovesciata di due anni fa. La rete serve alla Juventus per reagire che lo fa con l’asse Chiesa-Morata, sono infatti i due nuovi acquisti a confezionare il gol del pareggio bianconero al 21′. Chiesa disegna, Morata segna, la Juventus pareggia e il primo tempo finisce in parità. Inizio ripresa sorprendente con i calabresi subito arrembanti che mettono spalle al muro i ragazzi di mister Pirlo. Al 60′ la Juventus resta in 10 a causa dell’espulsione di Chiesa che macchia di fatto il debutto con la maglia bianconera. Juve che invece di abbassarsi reagisce d’orgoglio e trova il 2-1 con Morata intorno al 76′, ma dopo qualche minuto di consulto tra VAR e l’arbitro Forneau la rete viene annullata per un leggero fuorigioco del centravanti spagnolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy