Serie A, la Roma festeggia ancora: anche il Verona s’arrende, finisce 1-3 al Bentegodi

Serie A, la Roma festeggia ancora: anche il Verona s’arrende, finisce 1-3 al Bentegodi

A segno Kluivert, Perotti e Mkhitaryan da una parte, Faraoni dall’altra

di Redazione ITASportPress

Nel posticipo domenicale della quattordicesima giornata di Serie A, la Roma vince contro il Verona al Bentegodi per 3-1. Un successo fondamentale per i giallorossi, il quinto nelle ultime sei giornate di campionato, che consente di tenere il passo dei rivali della Lazio: quarto posto in classifica, che vale la Champions League, a -2 dai biancocelesti. Il tutto nonostante Fonseca abbia scelto gli stessi protagonisti di Istanbul di giovedì contro il Basaksehir in Europa League, eccezion fatta per Zaniolo (squalificato). Il Verona, comunque ostico come sempre, esce sconfitto a testa alta: è ottavo alla pari del Parma.

LA PARTITA – La Roma ha uno dei migliori attacchi della A e si vede: al minuto 17 lancio perfetto sulla sinistra di Pellegrini per Kluivert, controllo perfetto dell’olandese e splendido destro in diagonale che brucia Silvestri, 0-1. Il pareggio del Verona è immediato: al 21′ cambio di gioco da sinistra verso destra, Faraoni completamente solo firma il pari con un colpo di testa a incrociare. I gialloblù volano sulle ali dell’entusiasmo e si avvicinano svariate volte al vantaggio, ma al 44′ Dzeko è furbo e si guadagna un calcio di rigore per intervento falloso di Günter. Perotti, appena entrato per l’infortunato Kluivert, spiazza Silvestri per il nuovo vantaggio giallorosso. Nella ripresa la Roma s’avvicina al 3-1 più di quanto il Verona al pareggio, specialmente quando al minuto 66 Smalling di testa schiaccia fuori da pochi passi. Juric inserisce anche Pazzini per dar man forte al reparto offensivo dei suoi, ma il forcing si conclude con un nulla di fatto. Anzi, i ragazzi di Fonseca nel recupero il 3-1 lo fanno pure: Mkhitaryan festeggia il ritorno in campo dopo mesi di infortunio con un gol.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy