Serie A, la Sampdoria passa a Firenze con i gol di Quagliarella e Verre

Prima vittoria dei liguri in questa stagione

di Redazione ITASportPress

La Sampdoria vince l’anticipo della 3^ giornata e conquista i primi punti in campionato. Inizia bene la Fiorentina, vicina al gol con Kouamé, poi esce fuori la Samp che sfiora più volte il vantaggio. A fine primo tempo sblocca Quagliarella dal dischetto. Nella ripresa Candreva scheggia l’incrocio, poi Vlahovic firma l’1-1 al 72’. Nel finale Verre, con un cucchiaio, riporta avanti definitivamente i blucerchiati. All’ultimo tentativo Chiesa colpisce il palo e lascia l’amaro in bocca alla squadra che senza Ribery ha sofferto parecchio questa sera.

Fiorentina  1
Sampdoria 2

Reti: p.t. 42′ Quagliarella rig.; s.t. 27′ Vlahovic, 38′ Verre.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Chiesa, Bonaventura, Amrabat (42′ s.t. Saponara), Castrovilli (37′ s.t. Duncan), Biraghi; Kouamé (13′ s.t. Cutrone), Vlahovic.
A disposizione: Terracciano, Brancolini, Lirola, Venuti, Montiel, Dutu, Dalle Mura, Igor. Allenatore: Iachini.

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello (39′ s.t. Regini); Thorsby, Ekdal (39′ s.t. Palumbo); Candreva (24′ s.t. Léris), Ramírez (24′ s.t. Askildsen), Damsgaard (24′ s.t. Verre); Quagliarella. A disposizione: Ravaglia, Avogadri, Rocha, Bonazzoli, La Gumina, Gabbiadini, Ferrari. Allenatore: Ranieri.
Arbitro: Giacomelli di Trieste.
Note: ammoniti al 24′ p.t. Thorsby, al 25′ s.t. Tonelli, al 29′ s.t. Ekdal per gioco scorretto; recupero 1′ p.t. e 5′ s.t.; terreno di gioco in discrete condizioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy