Serie A, l’Hellas Verona ribalta il Parma. I crociati ora tremano

Il Parma cade ancora

di Redazione ITASportPress

L’Hellas Verona di Juric riparte e manda ko il Parma di D’Aversa che cade 2-1 al Bentegodi. I veneti ribaltano il vantaggio iniziale dei ducali che sono passati avanti grazie al rigore di Kucka. Reazione rabbiosa dei ragazzi di Juric che pareggiano con la conclusione di Dimarco sporcata in porta da Grassi, mentre nella ripresa Barak completa la rimonta. Il Parma va sempre più giù ed è penultimo, il Verona si riavvicina all’Europa.

Verona Parma 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 8′ rig. Kucka (P), 13′ aut. Grassi (V), 61′ Barak (V).

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Cetin; Lazovic, Tameze, Ilic (dal 90’+3′ Veloso), Dimarco (dall’84’ Magnani); Barak, Colley (dal 51′ Bessa); Lasagna. All. Ivan Juric.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti (dall’88’ Man), Osorio (dal 69′ Pezzella), Bani, Gagliolo; Grassi (dal 57′ Sohm), Kurtic, Kucka; Karamoh (dal 69′ Mihaila), Cornelius (dal 57′ Zirkzee), Gervinho. All. Roberto D’Aversa.

ARBITRO: Luca Massimi di Termoli.

AMMONITI: Silvestri, Dimarco, Gunter, Lovato (V), Cornelius, Mihaila (P).

Hellas Verona Parma, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy