Serie A, l’Inter perde in casa contro la Lazio: biancocelesti a 3 punti dal quarto posto

Serie A, l’Inter perde in casa contro la Lazio: biancocelesti a 3 punti dal quarto posto

Decide il gol nel primo tempo di Milinkovic-Savic

di Redazione ITASportPress

La lotta per la Champions League si fa sempre più intrigante. Dopo il Milan, quarto in classifica, perde anche l’Inter, terza, nel posticipo di San Siro contro la Lazio: 1-0, decide un gol al 13′ di Milinkovic-Savic con un ravvicinato colpo di testa. I biancocelesti, che hanno ancora da recuperare il match con l’Udinese, salgono a 48 punti, alla pari dell’Atalanta e a -3 dal Milan di Gattuso; i nerazzurri restano a quota 53, a +2 sui “cugini” rossoneri.

PRIMO TEMPO – Inter d’assalto nella fase iniziale, ma al primo affondo passa la Lazio: ripartenza di Romulo, Luis Alberto scodella sul secondo palo e di testa Milinkovic-Savic sblocca la partita di San Siro al 12′. Da quel momento i biancocelesti prendono in mano la situazione, clamorosa la parata al 41′ di Handanovic su Bastos, che aveva colpito di testa da pochi passi. Reazione immediata dell’Inter con un ottimo spunto di Keita, il cui diagonale viene respinto in corner da Strakosha. Nel recupero del primo tempo Luis Alberto a giro impegna Handanovic, costretto nuovamente a mettere in calcio d’angolo.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa l’Inter gioca con maggiore intensità, ma senza un vero e proprio punto di riferimento davanti ci prova soprattutto con le botte da fuori: Politano al 65′ spara alto di poco, nel finale ci prova anche Nainggolan, appena entrato, senza fortuna. Da destra e da sinistra arriva una quantità incredibile di cross, ma Acerbi, Luis Felipe e Bastos si fanno trovare sempre pronti, chiudendo ogni spazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy