Serie A, niente festa scudetto per la Juventus: la Spal vince 2-1 in rimonta

Serie A, niente festa scudetto per la Juventus: la Spal vince 2-1 in rimonta

Si è giocato il primo anticipo della 32^ giornata di Serie A

di Redazione ITASportPress

A Ferrara è festa scudetto rimandata per la Juventus. La Spal rimanda l’ottavo titolo consecutivo dei bianconeri imponendosi per 2-1 in rimonta. Gli spallini ringraziano Bonifazi e Floccari, entrambi in gol nella ripresa, e conquistano tre punti importanti per la lotta salvezza. Bianconeri illusi dalla rete di Kean e con la testa, forse, già all’Ajax.

IL MATCH – Primo tempo interessante con la Spal che spinge ma la Juventus non soffre più di tanto. Solo qualche cross insidioso dalle parti di Perin da parte degli spallini. Ma alla mezz’ora è il solito Kean a sbloccare la gara deviando in rete un tiro di sinistro di Cancelo. Il primo tempo si chiude senza grossi problemi per la Vecchia Signora che sarebbe campione d’Italia. Ripresa vivace con i padroni di casa pericolosi con Petagna. Poi è Bonifazi al 49esimo a trovare l’1-1 su azione d’angolo: cross di Schiattarella e colpo di testa vincente del difensore. Allegri decide di lasciare spazio ad altri giovani: fuori Kastanos e Kean, dentro Nicolussi e Mavididi. Mossa che si rivela azzardata con l’esperto Floccari che si incunea nella difesa e sigla il 2-1 al 74′. Dopo 4 minuti di recupero è festa scudetto rimandata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy