Serie A, Pellegrini regala la vittoria alla Roma: lo Spezia si arrende nel recupero

I giallorossi battono lo Spezia al 92′

di Redazione ITASportPress

Il secondo atto in questa settimana di Roma-Spezia va alla squadra di Fonseca, al termine di una gara divertente e spettacolare che termina 4-3 con la rete decisiva di capitan Pellegrini in pieno recupero. Grande protagonista Borja Mayoral, autore di una doppietta mentre l’altro gol della Roma porta la firma di Karsdorp. I gol dello Spezia invece vengono messi a segno da Piccoli, Farias e Verde che aveva trovato il gol del momentaneo 3-3 al 90′.

MARCATORI: 17′ e 52′ Borja Mayoral (R), 24′ Piccoli (S), 55′ Karsdorp (R), 59′ Farias (S), 90′ Verde (S), 90’+2′ Lorenzo Pellegrini (R).

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp (dall’81’ Bruno Peres), Villar (dal 67′ Cristante), Veretout, Spinazzola; Carles Perez (dall’89’ Diawara), Pellegrini; Mayoral. A disp. Farelli, Fuzato, Santon, Feratovic, Darboe, Podgoreanu, Providence, Tall. All. Paulo Fonseca.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Dell’Orco (dal 58′ Bastoni), Chabot (dall’80’ Erlic), Terzi, Marchizza; Estevez, Agoumé, Maggiore (dal 58′ Acampora); Gyasi (dall’80’ Verde), Piccoli (dal 33′ Galabinov), Farias. A disp. Krapikas, Ramos, Ismajili, Ricci, Pobega, Deiola, Agudelo. All. Vincenzo Italiano.

ARBITRO: Luca Pairetto di Nichelino (To).

AMMONITI: Chabot (S), Borja Mayoral e Bruno Peres (R).

Roma Spezia, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy