Serie A, Ronaldo fa la differenza e la Juventus affonda la Roma

La squadra bianconera ha vinto rischiando poco

di Redazione ITASportPress

Successo della Juventus nel big match di Serie A con la Roma. Bianconeri che all’Allianz hanno vinto con il punteggio di 2-0 con un gol del solito Cristiano Ronaldo e poi nella ripresa l’autorete di Ibanez. La Juve ha giocato anche bene ma soprattutto è stata attenta a non farsi sorprendere da una ordinata Roma che ha peccato in incisività. La gara si sblocca al 13′ con Cristiano Ronaldo: mancino precisissimo dal limite. Grande chance per il pari per Cristante al 21′, poco dopo traversa di CR7, pericoloso anche nel finale di primo tempo. Nel secondo tempo il raddoppio Juve con l’autogol di Ibanez su iniziativa di Kulusevski. Nel finale problemi per Bonucci, che lascia il posto a De Ligt. Come al solito la differenza l’ha fatta Cristiano Ronaldo con gol e traversa nel primo tempo. La Roma ha cercato di costruire senza riuscire a far male al portiere bianconero.

(Getty Images )

Tabellino

JUVENTUS-ROMA

Marcatori: 13′ Ronaldo (J), 69′ aut. Ibanez (R)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci (85′ De Ligt), Chiellini, Alex Sandro (85′ Demiral); Chiesa (82′ Bernardeschi), Rabiot, Arthur, McKennie (65′ Cuadrado); Morata (65′ Kulusevski), Ronaldo. All. Pirlo

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp (76′ Bruno Peres), Villar (63′ Diawara), Veretout, Spinazzola; Cristante (63′ Carles Perez), Mkhitaryan; Borja Mayoral (63′ Dzeko). All. Fonseca

Ammoniti: Mancini (R), Arthur (J), Kumbulla (R), Ronaldo (J)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy