Serie A, Sassuolo da paura: ribalta il Bologna ed è secondo

I neroverdi sotto di due reti al Dall’Ara hanno recuperato in maniera straordinaria

di Redazione ITASportPress

Un match entusiasmante allo stadio Dall’Ara con il Sassuolo che ha battuto il Bologna con il punteggio di 4-3. Una partita bellissima che ha visto la rimonta dei neroverdi sotto di due reti nella ripresa. Merito della squadra ma anche di mister De Zerbi che con i tre cambi ha dato la svolta alla partita. Dopo nove minuti sblocca subito Soriano, ma immediata arriva la risposta degli ospiti con Berardi. Nel finale di primo tempo i rossoblù tornano avanti con Svanberg, poi all’ora di gioco Orsolini firma il tris. Gli ospiti rimontano grazie a Djuricic, Caputo e all’autogol di Tomiyasu. Sassuolo adesso è secondo a -2 dalla capolista Milan.

BOLOGNA-SASSUOLO 3-4

9′ Soriano (B), 18′ Berardi (S), 40′ Svanberg (B), 60′ Orsolini (B), 64′ Djuricic (S), 70′ Caputo (S), 77′ aut. Tomiyasu (S)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri (64′ Mbaye), Tomiyasu, Danilo, Hickey; Schouten, Svanberg (65′ Dominguez); Orsolini, Soriano, Barrow (75′ Sansone); Palacio (76′ Santander). All. Mihajlovic

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (61′ Ayhan), Ferrari G. (91′ Peluso), Chiriches, Kyriakopoulos; Bourabia (61′ Raspadori), Locatelli; Berardi, Traoré (61′ Maxime Lopez), Djuricic (81′ Obiang); Caputo. All. De Zerbi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy