Spal, Semplici a rischio. Il patron Mattioli: “Faremo riflessioni, peggio di così…”

Spal, Semplici a rischio. Il patron Mattioli: “Faremo riflessioni, peggio di così…”

Sconfitta col Brescia che può essere decisiva per il futuro del tecnico

di Redazione ITASportPress

Un inizio di stagione complicato per la Spal, che dopo la sconfitta odierna in casa contro il Brescia, altra pretendente per la salvezza, si trova all’ultimo posto in classifica in Serie A. Lo 0-1 del Mazza potrebbe comportare l’esonero per mister Leonardo Semplici, che già era in discussione negli ultimi tempi per gli scarsi risultati ottenuti fino a questo momento. Forse il 52enne fiorentino avrà un’altra chance, ma non si può andare avanti così. Le parole del patron dei ferraresi Walter Mattioli sono state chiare in tal senso: “Ci siamo ripromessi di fare un punto, abbiamo sempre dato per scontato di continuare. Probabilmente continueremo ancora, ma serve capire cosa non va. Fin qui stiamo stati pazienti, consapevoli di avere una buona squadra. Faremo una riflessione sull’attuale situazione…”.

E ancora: “A gennaio interverremo, qualche giocatore arriverà anche se tra quelli già in rosa c’è chi potrebbe dare di più. Peggio di così non si può andare, la mia unica preoccupazione è il perché di queste prestazioni. Oggi non mi aspettavo una gara così, per me non è stato nemmeno schierato il modulo giusto per provare a vincere. Non abbiamo neanche mai tirato in porta…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy