Spal, Semplici: “Contro il Milan per svoltare. Dobbiamo fare gara straordinaria…”

Spal, Semplici: “Contro il Milan per svoltare. Dobbiamo fare gara straordinaria…”

Le parole del tecnico alla vigilia del match contro il Milan

di Redazione ITASportPress

Dopo l’ottimo pareggio contro il Napoli, per la Spal di Leonardo Semplici è tempo di un’altra battaglia. A San Siro, giovedì sera, c’è il Milan per la 10^ giornata di Serie A. Il tecnico dei ferraresi ha presentato la gara contro i rossoneri nel consueto appuntamento di vigilia in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

SFIDA – “Bottino pieno contro il Milan? Mi fa piacere ci sia entusiasmo intorno a noi ma comunque sfideremo una squadra costruita in maniera diversa con obiettivi e storia diversi dai nostri. Se non faremo una partita straordinaria, torneremo a casa senza punti. Il pari con il Napoli però ci deve dare serenità e convinzione, ma sappiamo che servirà grande forza e personalità. Spero che la loro situazione di difficoltà ci possa permettere di approfittarne per portare un risultato positivo che per noi sarebbe importantissimo”. “Gara della svolta? Mi auguro che questo fattore possa mettere pressione a loro e ne tolga a noi. A me non interessa quello che accade agli altri, guardo solo a noi e penso a fare una prova importante”.

CHI GIOCA – “Se l’ex Paloschi giocherà? Abbiamo diversi ex. Sarà un aspetto da valutare, perché si è fatto trovare pronto contro il Napoli, dopo tanto tempo che non giocava. Lui potrà essere una delle armi da utilizzare, vedremo domani sera quali saranno le mie scelte”. “Di Francesco? Si tratta di un infortunio che sapevamo potesse durare due mesi. In questo momento siamo in vantaggio sui tempi. Lui sta bene e si sta allenando, ma bisognerà aspettare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy