Spal, Semplici: “Il nostro campionato inizierà con la Lazio”

Spal, Semplici: “Il nostro campionato inizierà con la Lazio”

Gli estensi attendono i biancocelesti per la terza giornata del campionato di Serie A

di Redazione ITASportPress

Dopo due sconfitte consecutive, la Spal è chiamata a muovere la classifica. Avversario di turno sarà però l’ostica Lazio di Simone Inzaghi, con la gara che è stata così presentata dal tecnico Leonardo Semplici in conferenza stampa.

PUNTI – “Sarebbe ora di iniziare a fare punti. Sono felice che sia finito il mercato, adesso ci stiamo concentrando per trovare i giusti equilibri. Domani affronteremo una grandissima squadra, ma io sono abbastanza fiducioso: il nostro campionato inizierà con la Lazio”.

FORMAZIONE – “Se Berisha non ci sarà, daremo spazio a Letica. Alcune scelte dipenderanno poi dagli impegni delle nazionali e dalle condizioni fisiche. Sono comunque contento dei nuovi arrivati: starà a me metterli nelle migliori condizioni per giocare”.

FASCE – “Sulle fasce siamo al completo. Anche Strafezza ha fatto bene, ma avrà bisogno di un po’ di tempo per capire i  meccanismi del campionato di Serie A”.

LAZZARI – “Conosciamo bene il suo valore e gli auguriamo il meglio, però magari dalla prossima partita. Spero venga accolto bene, così magari sarà tradito dall’emozione…”.

LAZIO – “I biancocelesti sono una squadra composta da grandi giocatori: dovremo stare attenti, facendo bene nella fase di non possesso”.

MURGIA – “Potrebbe essere la sua domenica, per noi è un giocatore importante”.

ATTACCO – “Abbiamo diverse alternative, valuteremo con attenzione. Abbiamo Paloschi che è un giocatore importante, così come Moncini, che scalpita per giocare. Anche la coppia Petagna-Di Francesco potrebbe essere un’eventualità”.

SALVEZZA – “Rispetto alle concorrenti abbiamo dei punti di vantaggio, grazie alla possibilità di lavorare con lo stesso allenatore per più anni. Qui c’è grande unità d’intenti e noi ce la metteremo tutta per raggiungere l’obiettivo. Dovremo essere bravi a remare tutti dalla stessa parte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy