SPAL, Semplici: “Lazio squadra da sempre ostica per noi”

SPAL, Semplici: “Lazio squadra da sempre ostica per noi”

Gli estensi ospiteranno i biancocelesti domani sera

di Redazione ITASportPress
Semplici

Gara complicata per la SPAL, che domani sera, alle 21, ospiterà la Lazio nel turno infrasettimanale. Gli estensi, reduci dalla fondamentale vittoria in casa del Frosinone, vogliono però andare alla ricerca di punti per avvicinarsi al traguardo della salvezza. Queste le parole del tecnico Leonardo Semplici nella conferenza stampa di presentazione del match.

LAZIO – “Questa è una partita che temo molto, con i biancocelesti facciamo sempre fatica. Hanno grandissima qualità, sono bravi e veloci nel palleggio. Sarà una gara difficile, ma sappiamo che strappando un risultato positivo domani ci avvicineremmo al nostro obiettivo. Noi ci metteremo grande determinazione”.

TURNOVER – “Qualcosa cambierò, siamo usciti un po’ stanchi dalla sfida con il Frosinone. Abbiamo consumato molto, anche a causa degli impegni precedenti delle nazionali e del caldo. Mi confronterò con lo staff medico per mettere in campo gli undici più pronti”.

KURTIC E LAZZARI – “Kurtic può rientrare nella rotazione. Stiamo valutando la possibilità di farlo rifiatare domani o domenica. Lazzari invece ha bisogno di giocare, se salta anche solo un allenamento va in difficoltà”.

FROSINONE – “Con la squadra di Baroni abbiamo ottenuto una vittoria sporca, non avevamo mai vinto in questo modo. Alcuni ce lo hanno rinfacciato, invece questo deve essere un segnale per tutti: siamo in grado di ottenere la vittoria anche quando non giochiamo come siamo soliti fare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy