SPAL, Semplici: “Limitato il Napoli. Esonero? Bisogna sopportare queste voci…”

SPAL, Semplici: “Limitato il Napoli. Esonero? Bisogna sopportare queste voci…”

“Ho visto una squadra con personalità, peccato perché è mancata lucidità in certi momenti”

di Redazione ITASportPress
Semplici

“Sapevamo della forza del Napoli, ma noi siamo stati bravi a limitarla. Ho visto una squadra con personalità, peccato perché è mancata lucidità in certi momenti. E’ una prestazione che ci dà fiducia in chiave salvezza, pensiamo già a domenica prossima: c’è il Crotone, un passaggio per noi determinante per il nostro obiettivo. Lavoreremo a testa bassa per fare del nostro meglio contro i calabresi. I numeri non sono a nostro favore, ma tutte le nostre concorrenti devono giocare contro le big come il Napoli. Esonero? Bisogna essere bravi a sopportare queste voci, io sono molto convinto di quello che possiamo fare e lotteremo fino alla fine”. Così Leonardo Semplici, allenatore della SPAL, ai microfoni di Rai Sport al termine del match perso 1-0 sul campo del Napoli.

Scudetto, l’analisi de La Gazzetta dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy