Spal, Semplici: “Noi stanchi, il Cagliari ha riposato di più. Pensiamo ai nostri risultati e non agli altri…”

Spal, Semplici: “Noi stanchi, il Cagliari ha riposato di più. Pensiamo ai nostri risultati e non agli altri…”

Le parole del tecnico al termine del match

di Redazione ITASportPress

Leonardo Semplici, allenatore della Spal, ha commentato in sala stampa la sconfitta subita dai suoi alla Sardegna Arena contro il Cagliari. Ecco le sue parole:

“Oggi non è successo niente di particolare. Il Cagliari ha sfruttato al meglio le sue occasioni. Sapevamo di affrontare una grande squadra che in casa ha concesso pochissimo a chiunque. Quando ci sono pochi giorni tra una gara e l’altra si risente ed è quello che è successo oggi. Dobbiamo continuare con questo piglio. Un punto sarebbe stato importante ma nel secondo tempo siamo calati e abbiamo perso aggressività, alcuni giocatori hanno giocato tutte le altre gare e ho avuto assenze dell’ultimo minuto ma non sono scuse. Il Cagliari ha comunque avuto più tempo di noi per recuperare, noi abbiamo giocato domenica e mercoledì ed eravamo anche stanchi. Non abbiamo iniziato entrambi i tempi sottotono, sono stati loro a partire al massimo, come sempre fanno in casa. Ma mi pare che anche noi li abbiamo limitati bene, siamo usciti senza punti ma dobbiamo continuare con queste prestazioni”.

SALVEZZA – “Empoli decisiva? Prima di arrivarci abbiamo un’altra gara ma conta fare punti contro tutte le squadre, non solo negli scontri diretti. Io non guardo mai i risultati delle avversarie ma penso al mio. Ma ci siamo comportati bene. Dickmann? Ha fatto una buona gara. Lazzari e Floccari? Non parlo di chi manca, chi li ha sostituiti ha fatto bene. Potevamo solo fare un po’ più di attenzione e contrastare la loro fisicità”. Ai microfoni di Radio Rai, ha poi aggiunto: ” Juventus? Le motivazioni le troviamo sicuro ma le partite nostre sono come quella di oggi, cercheremo di fare una grande prestazione anche contro la Juve, augurandoci che loro pensino ad altre cose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy