Spal, Semplici: “Serve una cattiveria diversa. Non abbiamo gestito il vantaggio”

Spal, Semplici: “Serve una cattiveria diversa. Non abbiamo gestito il vantaggio”

Le parole del tecnico dei biancoazzurri

di Redazione ITASportPress

Si è concluso il derby emiliano tra Spal e Bologna. Il tecnico dei biancoazzurri Leonardo Semplici commenta la prestazione dei suoi uomini ai microfoni di Sky Sport: “Credo che oggi la squadra abbia fatto una buona gara. Abbiamo cercato di ribattere colpo su colpo contro una formazione forte. Il rammarico è aver subito il pareggio subito dopo la rete del vantaggio. Questo ci condiziona nella gestione della gara. Nel secondo tempo abbiamo subito rete alla prima occasione. Dobbiamo sviluppare e leggere le azioni con cattiveria sportiva diversa. Dobbiamo darci una mossa. Certe partite vanno analizzate nella maniera giusta. Fare una buona gara non ci basta. Eravamo stati bravi a segnare, ma se dopo 15 secondi subisci il pareggio è tutto difficile. Oggi sotto l’aspetto della prestazione siamo stati discreti, ma non come contro l’Atalanta. Abbiamo fatto due o tre errori che il Bologna ha concretizzato. Oggi potevamo uscire dal campo con un risultato diverso. Ci sono momenti in cui bisogna capire qual è la nostra problematica. Abbiamo la possibilità di raggiungere la salvezza, a patto di non ripetere gli errori. Bisogna lavorare sul rendimento casalingo. Il fatto di giocare fuori casa ci dà qualche pensiero. Solo giocando in una certa maniera si può raggiungere l’obiettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy