Sportitalia Cup, trionfa il Sassuolo: battute Vicenza e Folgore Caratese

Sportitalia Cup, trionfa il Sassuolo: battute Vicenza e Folgore Caratese

I neroverdi hanno la meglio sui biancorossi con la rete di Traorè, mentre servono i rigori per piegare i lombardi

di Redazione ITASportPress

Tagli, sovrapposizioni e scambi continui di posizione. Il Sassuolo di De Zerbi si muove bene e si prende il triangolare della Sportitalia Cup. Nel loro primo match i neroverdi se la vedono con il Vicenza ed arriva un successo convincente. Nonostante il pressing alto dei veneti, gli emiliani riescono a far valere il maggior tasso tecnico. Caputo sfiora il gol su assist di Rogerio dopo 10 minuti. Al 12′ arriva la rete del Sassuolo: Traorè scambia con Caputo, si inserisce in area e batte il portiere Albertazzi. La squadra di De Zerbi sfiora il raddoppio al 24′ con Brignola, ben servito da Obiang. I neroverdi continuano a farsi vedere in avanti, ma non trovano la rete della sicurezza. Basta comunque il guizzo di Traoré per assicurarsi il primo match del triangolare. Ora la Sportitalia Cup prosegue con l’ultimo atto: la sfida tra Sassuolo e Folgore Caratese, vincitrice della partita contro il Vicenza ai calci di rigore.

CARATESE – La seconda sfida è estremamente equilibrata. Il Sassuolo conduce la partita, ma rischia sui contropiedi pungenti della Folgore Caratese. A sbloccare l’incontro ci pensa Tripaldelli, che da due passi porta in vantaggio i neroverdi al 33′. Sembra tutto fatto per la formazione di Serie A, ma a 2 minuti dalla conclusione arriva pari di Bartulovic. Si va ai rigori. La serie è infinita e solamente al diciottesimo rigore si risolve, con l’errore di Agnelli che condanna la Folgore Caratese. Il Sassuolo vince la Sportitalia Cup.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy