Stendardo incorona Koulibaly: “Fortissimo, spero diventi il capitano del Napoli”

Stendardo incorona Koulibaly: “Fortissimo, spero diventi il capitano del Napoli”

“Leader silenzioso sia in campo che fuori”

di Redazione ITASportPress

Rendimento anche quest’anno super per Kalidou Koulibaly. Il difensore del Napoli si è ormai affermato come uno dei giocatori più forti al mondo nel suo ruolo, con prestazioni sempre ben oltre la sufficienza. E non è certo un caso che il senegalese, oltre a suscitare l’interesse delle maggiori big europee, si sia aggiudicato il titolo di miglior difensore della Serie A in stagione. Ad incoronarle il calciatore, attraverso i microfoni di Radio Kiss Kiss, sono giunte le parole di Guglielmo Stendardo, ex difensore ed oggi allenatore.

PILASTRO – “Koulibaly è un pilastro, io non lo lascerei partire neanche di fronte a offerte  faraoniche. Nel suo ruolo è uno dei più forti, inoltre ha anche delle qualità umani importanti. Spero che un giorno possa diventare il capitano del Napoli: è infatti un ragazzo serio, un leader silenzioso sia all’interno del campo che al di fuori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy