Strakosha non si nasconde: “Vogliamo vincere lo scudetto”

Strakosha non si nasconde: “Vogliamo vincere lo scudetto”

“Mia positività al Covid? Balle. Se ne occuperà il mio avvocato”

di Redazione ITASportPress
Strakosha

Thomas Strakosha non si nasconde e pensa alla ripresa del campionato e alla lotta per vincere lo scudetto. Il portiere della Lazio non vede l’ora di tornare in campo e parlando a FanZone, come riporta il portale albanese Supersport, ha avuto modo di fare chiarezza anche sulle sue condizioni di salute dopo i rumors che lo volevano colpito dal coronavirus.

SALUTE – “Grazie a Dio sto bene. A volte le persone parlano troppo, ma se si tratta di salute non è giusto farlo ed è per questo che sarà il mio avvocato ad occuparsi di questa vicenda. Io, per ora, sto bene e mi alleno perfettamente”, ha spiegato Strakosha.

SCUDETTO – Sulla ripresa del campionato di Serie A, l’estremo difensore ha aggiunto: “Speriamo di diventare campioni. Stiamo lavorando per inseguire questo sogno. Siamo vicini e speriamo di riuscire a vincere il campionato”. E ancora sulla ripartenza: “Non giochiamo a calcio da tre mesi e credo sia una cosa mai accaduta prima. Dal punto di vista fisico sarà dura per tutte le squadre che saranno impegnate. Non sarà un campionato nuovo, ma sarà un qualcosa di nuovo. La Juventus è sempre favorita perché ha grandi giocatori, ma noi siamo abbastanza arroganti da dire che siamo più forti di loro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy