Tagli agli stipendi, Gravina: “La Juventus ha dato l’esempio”

Tagli agli stipendi, Gravina: “La Juventus ha dato l’esempio”

Le parole del presidente Gravina.

di Redazione ITASportPress

La notizia era arrivata nella serata di sabato. La Juventus ha trovato con i suoi giocatori l’accordo per il taglio degli ingaggi. La società bianconera è la prima in Italia a muoversi in tal senso. La sensazione ora è che anche le altre squadre seguano la strada segnata da Agnelli.

ESEMPIO – Nel primo pomeriggio di domenica, il presidente Figc Gravina ha commentato la decisione della Juventus. Queste le sue parole rilasciate all’Ansa: “L’accordo raggiunto dalla Juventus è un esempio per tutto il sistema. Ringrazio Giorgio Chiellini, i suoi compagni e Maurizio Sarri perchè nel solco della collaborazione che la Federazione auspica da giorni, hanno posto l’interesse generale al centro della loro interlocuzione con il club. L’unità e la solidarietà nel mondo del calcio rappresentano la prima grande risposta all’emergenza che stiamo vivendo e che rischia di essere ancor più grave se non dovessimo tornare a giocare. Solo attraverso il contributo di tutti i protagonisti, ognuno per la sua parte, renderemo il calcio più forte“.

JUVENTUS, ACCORDO RAGGIUNTO PER IL TAGLIO DEGLI STIPENDI 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy