ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

GRINTOSO

Tonali: “Mia crescita merito di Pioli che mi ha martellato”

Tonali, getty images

Parla il centrocampista del Milan

Redazione ITASportPress

Sandro Tonali, centrocampista del Milan, in una lunga intervista a Repubblica.it ha parlato della sua crescita esponenziale vissuta tra la passata annata, dove era anche stato criticato, a quella attuale dove è diventato leader indiscusso del reparto di mezzo rossonero.

MERITO A PIOLI - "Mi mancava l'1% che mi faceva stare dentro il gruppo", ha detto Tonali in riferimento alla scorsa stagione. "Pioli mi ha martellato sul lavoro, glielo devo riconoscere, avevo passato un anno difficile e abbiamo fatto come se non ci fosse stato. Tenere duro non è solo una mia caratteristica, è una dote necessaria nel calcio. Senza determinazione, senza voglia di riscatto, non puoi sfondare".

SFIDE - Sui big match contro Inter e Juventus: "Dentro ogni partita ce n'è sempre un'altra, si è visto lunedì. Con la Juve sarà diversa: la sconfitta con lo Spezia non cambia il nostro approccio, fatto di forza e lucidità. Anche se non lo vogliamo dire, sappiamo che le prossime sono due partite fondamentali".

 Milan Tonali (getty images)
tutte le notizie di