Torino-Inter, sfida tra bomber: Belotti vs Icardi

I due bomber si sfidano all’Olimpico di Torino: 42 gol in due, sono il motore di Torino e Inter

di Redazione ITASportPress

Torino-Inter è anche la sfida tra i bomber Belotti Icardi. I due attaccanti hanno messo a segno 42 gol in questo campionato, rispettivamente 22 il Gallo e 20 l’argentino; oggi sfida da primato per quanto concerne la classifica cannonieri. Sfida nella sfida all’Olimpico, i numeri fanno paura.

IL GALLO – Andrea Belotti, classe 1993, prima stagione da titolare inamovibile nello scacchiere di Sinisa Mihajlovic. Ha conquistato anche la fiducia del ct della Nazionale Gianpiero Ventura a suon di gol. 22 realizzazioni in campionato su 25 presenze, 1 rete su rigore, 2 rigori sbagliati. Numeri da capogiro per il giovane attaccante granata.

IL CAPITANO – Mauro Icardi, capitano dell’Inter a soli 24 anni, terza stagione con la maglia nerazzurra. 26 presenze in serie A quest’anno, 2452 minuti giocati, 20 gol realizzati, 3 su rigore, tra cui il cucchiaio di domenica scorsa nella tripletta all’Atalanta, 6 assist. Da bomber a uomo squadra, Icardi spera di convincere Bauza a convocarlo nella Seleccion, dove al momento l’attuale c.t gli preferisce Lucas Pratto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy