Torino, Mazzarri: “Niang deve dare il 100%. Ho dei ragazzi intelligenti”

Le dichiarazioni del tecnico granata

di Redazione ITASportPress

Vittoria all’esordio sulla panchina del Torino per Walter Mazzarri. I granata si imposti per 3-0 sul Bologna. Il tecnico granata ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Sono contento, è chiaro. Chi mi conosce bene sa che una vittoria mi cambia l’umore. Se sono tornato in Italia è perché ho il fuoco dentro ed ho voglia di fare bene. Ringrazio il presidente per come stanno andando le cose qua dentro in questi pochi giorni. Ho avuto la sensazione che i ragazzi siano davvero intelligenti. Abbiamo fatto qualcosa di nuovo ma il 4-3-3 l’ho fatto anche l’anno scorso al Watford, è un modulo che mi piace tanto. Poi ogni allenatore ha le sue idee e i movimenti sono diversi. È chiaro che non abbiamo potuto fare tanto, ma i ragazzi sono stati bravi. Sia in fase passiva che di possesso, hanno creato diverse palle gol nel primo tempo senza subire. Niang? Ha solo bisogno di essere concentrato, di tirare fuori il massimo dalle sue potenzialità pazzesche. Può fare tutto, basta che si alleni bene e questo ho saputo che lo fa perché è maturato. Deve avere sempre la corrente attaccata e tirare fuori il 100% del potenziale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy