Udinese, Delneri: “Juventus? Niente proclami, solo fatti”

Le parole del tecnico della squadra friulana

di Redazione ITASportPress
Delneri

Coraggio e fiducia. Solo così si può pensare di mettere in difficoltà la Juventus. Gigi Delneri, tecnico dell’Udinese, parla così della gara di domani contro la Juventus: “Noi dobbiamo cercare di offendere, perché con la Juve non puoi difenderti a oltranza. Bisogna fargli pensare che ci siamo anche noi”, sottolinea il tecnico di Aquileia, che già nell’andata dello Stadium riuscì a mettere in difficoltà la squadra di Allegri. “Ma la Juve mi sembra molto cresciuta da quella partita. Sarà una gara in cui la Juventus avrà voglia di continuare la sua serie positiva e noi andremo in campo senza timori reverenziali. Attendere la Juve non è favorevole e quindi cercheremo di combattere con le nostre armi. Sarà importante tenere ritmi alti a livello fisico, perché se la buttiamo sulla tecnica, loro sono più forti. Dovremo non buttare la palla. Non serve dare messaggi o altro, ma solo far parlare il campo. Niente proclami, ma solo fatti”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy