Udinese, frattura composta alla mandibola per Heurtaux. Già operato

Udinese, frattura composta alla mandibola per Heurtaux. Già operato

Dopo l’operazione, realizzata dal professore con la sua equipe, con intervento mini invasivo che garantirà un rapidissimo recupero, il calciatore potrà riprendere l’attività agonistica nel corso di pochi giorni

di Redazione ITASportPress

Thomas Heurtaux, sottoposto a esami strumentali dopo il trauma subito nella sfida tra Roma e Udinese, ha riportato una frattura composta alla mandibola. Lo rende noto il club friulano aggiungendo che il difensore è stato operato nel pomeriggio dal professor Massimo Robiony, chirurgo maxillo-facciale presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Udine, già autore di diversi interventi per i tesserati dell’Udinese Calcio. “Dopo l’operazione, realizzata dal professore con la sua equipe, con intervento mini invasivo che garantirà un rapidissimo recupero, il calciatore potrà riprendere l’attività agonistica nel corso di pochi giorni”, precisa l’Udinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy