UDINESE, Giaretta: “Il mercato non può salvare questa situazione”

UDINESE, Giaretta: “Il mercato non può salvare questa situazione”

Il direttore sportivo dell’Udinese analizza il momento negativo dei friulani

di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello

Il direttore sportivo dell’UdineseCristiano Giaretta, ha analizzato ai microfoni di Udinese Tv la sconfitta dei friulani per 4-1 sul campo del Palermo: “Quattro goal sono obiettivamente tanti. Subiamo gli eventi e non riusciamo a reagire. Non siamo fortunati dal punto di vista anche arbitrale: sul 2-0 c’era un rigore netto su Badu ed espulsione per il giocatore del Palermo. E’ un episodio che sicuramente ha influito e non ci ha dato una mano, fermo restando che la nostra prestazione non è stata all’altezza. Dobbiamo ritrovare il sangue agli occhi che avevamo alcune settimane fa e tornare a giocare con il coltello tra i denti. Il mister dovrà analizzare i problemi, non possiamo pensare che questa situazione può salvarla il mercato, c’è bisogno di un cambiamento veloce di tendenza da parte dei nostri ragazzi. La squadra è in ritiro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy