Serie A

Udinese, Gotti: “Mi aspettavo di poter vincere una partita del genere”

Gotti, getty images

Il commento a fine gara del tecnico friulano dopo lo 0-0 contro il Genoa

Redazione ITASportPress

Al termine del pareggio interno maturato contro il Genoa, il tecnico bianconero Luca Gotti ha parlato ai microfoni di Udinese Tv: "È ovvio che mi aspettavo di poter vincere una partita del genere, tenendo sempre presente che era fondamentale non perderla. Mi aspettavo di riuscire a sfruttare meglio un turno di questo tipo qua, la partita ha preso subito la direzione dell'intensità e dei duelli piuttosto che del palleggio. In una sfida così è solo il gol che può sbloccare la situazione e ho cercato di farlo cambiando modulo, cambiando giocatori e cercando di giocare di più nella metà campo avversaria, con tutti i rischi che ne conseguono. Sembrava che il gol di Udogie potesse essere una bella favola visto che anche lui oggi compie gli anni, ho visto subito che era oltre ma speravo che un tocco di un avversario potesse aver sanato la sua posizione, nonostante ciò il gesto tecnico successivo è stato pregevole. Pereyra? Il suo è un problema alla spalla ma non so di quale entità, la sua uscita ci ha tolto quella qualità che poi ci è mancata negli ultimi metri".

 (Getty Images)
tutte le notizie di