Udinese, Marino allontana De Paul dal mercato: “Non si fanno cessioni così a gennaio. Lo scudetto…”

Parla l’uomo mercato dei friulani

di Redazione ITASportPress

Pierpaolo Marino, uomo mercato dell’Udinese, è tornato a parlare di trattative. Il dirigente friulano ha voluto subito allontanare dal mercato l’uomo di punta della squadra allenata da Gotti, Rodrigo De Paul: “A gennaio non vendiamo De Paul, non si fanno vendite così importanti. Con lui c’è un grande rapporto e non abbiamo problemi a farlo rimanere con noi. Sono due anni che dico che sarebbe rimasto e nessuno mi credeva”. Il dirigente ha poi espresso le proprie opinioni riguardo a quella che si preannuncia un’apertissima lotta scudetto: “Sarà un campionato molto equilibrato al vertice – spiega il dirigente dell’Udinese – , con una quota Scudetto non elevatissima e il Milan si siede al tavolo. È un campionato appassionante, anche se con gli stadi vuoti”.

Marino, Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy