Serie A

Venezia, Aramu gioisce: “Sospinti dai tifosi, ci serve equilibrio”

Mattia Aramu, Venezia (Getty Images)

Mattia Aramu racconta le sue impressioni sulla vittoria del Venezia ai danni della Roma

Redazione ITASportPress

Il Venezia sorprende la Roma e si regala una domenica perfetta. Tra i protagonisti del successo dei lagunari c'è anche Mattia Aramu. Il giocatore racconta le sue sensazioni al termine del match ai microfoni di Dazn: "C’è un’atmosfera incredibile, noi che giochiamo a calcio viviamo per vedere gli stadi pieni. I tifosi ci hanno dato una marcia in più, sono la nostra forza. Lavoro durante la settimana per fare gol, per aiutare la squadra: se le occasioni arriveranno anche in trasferta, mi farò trovare pronto (sorride, ndr). Ora dobbiamo proseguire così, sono tre punti fondamentali dopo due partite non strabilianti. Prestazione maiuscola, dobbiamo proseguire con questa umiltà". Dunque il Venezia può sognare l'Europa. Aramu preferisce non pensarci: "Dobbiamo avere equilibrio: quando perdiamo con la Salernitana o pareggiamo con il Genoa ci buttiamo giù, poi battiamo Fiorentina o Roma e ci ritroviamo sulle stelle. Il nostro obiettivo è la salvezza".

 (Getty Images)
tutte le notizie di