Serie A

Venezia, Zanetti orgoglioso: “Mai rinunciatari, prestazione importante”

(Getty Images)

Il tecnico Paolo Zanetti analizza la prestazione del Venezia contro la Roma

Redazione ITASportPress

Il Venezia fa il colpaccio, battendo la Roma nella sfida di mezzogiorno della dodicesima giornata. Il tecnico Paolo Zanetti analizza ai microfoni di Sky Sport le sensazioni al termine del match: "Al di là del risultato sarei stato comunque orgoglioso dei miei giocatori. Oltre a saper soffrire non abbiamo mai rinunciato a costruire e abbiamo creato tanto. Siamo andati sotto ma l'abbiamo ribaltata, voglio ringraziare i miei giocatori per lo spirito e la voglia messi in campo. Un po' di spazio queste squadre lo lasciano, siamo stati bravi a costruirci delle azioni andandoli a pungere nei loro difetti. Non voglio parlare della prestazione della Roma, la nostra è stata importante, dovevamo difenderci ma siamo stati bravi anche ad attaccare".

 Zanetti (getty images)