Verona, Juric: “Assolutamente nessun coro razzista verso Balotelli. Oggi grande vittoria”

Verona, Juric: “Assolutamente nessun coro razzista verso Balotelli. Oggi grande vittoria”

Altra vittoria per i gialloblù in campionato

di Redazione ITASportPress

Vola l’Hellas Verona di Ivan Juric, che arriva a 13 punti in classifica grazie al successo per 2-1 contro il Brescia al Bentegodi. Ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport: “Una grande vittoria del gruppo, questa squadra lavora sempre bene. Nonostante i tanti guai muscolari, i ragazzi hanno stretto i denti, anche se molti non avevano ancora giocato in questo campionato. Salcedo? Lo conoscevo bene, sapevo che poteva darmi molto, per me è un talento puro. All’Inter aveva fatto male gli ultimi due anni, dipende da lui dove può arrivare. Non gli si devono dire neanche molte cose”.

Sull’episodio dei cori razzisti a Balotelli: “Non ho paura di dire che oggi non c’era nulla: grandi fischi e sfottò verso un grande giocatore, ma niente di più. Io sono croato e qui mi sono beccato tantissimi cori offensivi, quando ci sono cori razzisti mi fanno schifo e li condanno, ma ripeto che oggi non c’è stato niente, non ce n’è stato neanche uno. Non diciamo cazzate. Quando succede io lo dico, e anche se sono i miei tifosi a farlo mi fanno schifo e non ho alcun problemi ad ammetterlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy