Verona, Juric: “Contro il Crotone gara difficile ma dobbiamo avere più motivazioni di loro”

Una partita con tante emozioni per il tecnico scaligero

di Redazione ITASportPress

Il Verona domenica sarà impegnato al Bentegodi nella sfida interna contro il Crotone. Il tecnico Juric ha presentato la partita in sala stampa ricordando il suo passato sulla panchina della squadra calabrese: “Significa tantissimo ritrovare il Crotone, perché ci sono stato sia da giocatore che da allenatore, festeggiando alla guida della squadra la prima promozione in A del Club. Il legame che ho con la Società è speciale: sono ancora amico di tutti”.

PARTITA –  “Il Crotone ha il suo stile di gioco e non lo cambia a seconda dell’avversario. Sono molto competitivi, anche perché hanno da qualche anno lo stesso allenatore e ormai giocano a memoria. Hanno subìto tanti gol perché affrontano con la stessa impronta di gioco anche le grandi squadre. Credono fermamente nella propria idea di calcio e tutte le squadre del loro livello hanno fatto grande difficoltà contro di loro. Io mi aspetto una partita davvero difficile, importante per loro ma ancor di più per noi: possiamo chiudere al meglio una settimana fantastica e allungare sulle concorrenti per la salvezza. Dobbiamo avere più motivazioni di loro”.

SODDISFATTO – “Io ringrazio sempre tutti i ragazzi perché mi danno una disponibilità assoluta, e questo è un aspetto tutt’altro che scontato. Ci sono ragazzi che fanno anche molto più di quanto io gli chieda e lo hanno dimostrato allenandosi e giocando anche fuori ruolo. Sono queste cose che ci danno una spinta in più. In questo momento credo che ognuno di loro abbia avuto le proprie opportunità e il giusto spazio per mettersi in mostra. Mi spiace forse solo un po’ per Rüegg, che fa buonissimi allenamenti, ma Faraoni sta giocando un altro campionato straordinario. Quanto vale oggi Juric? Non lo so, io sono contento di come stiamo lavorando. E poi, lo sapete: con gli allenatori si cambia idea molto più facilmente che coi giocatori. Dipendiamo dai risultati”.

Atalanta Verona, getty images

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy