Verona, Kalinic: “Avevo tante offerte, ma la chiamata di Juric è stata decisiva”

Le parole in sala stampa del nuovo calciatore scaligero

di Redazione ITASportPress

Nikola Kalinic, nuovo calciatore dell’Hellas Verona si è presentato in sala stampa. Queste le sue dichiarazioni: “Sono qui per giocare, visto che nelle ultime esperienze ho trovato poco spazio – le parole del croato – Alla Fiorentina ero titolare, al Milan non giocavo spesso e ho avuto qualche infortunio mentre a Roma non ho giocato male, ho fatto anche 5 gol giocando appena 7 gare dall’inizio. Ma se scendo in campo con continuità posso dare di più, mi serve fiducia come accadeva a Firenze con Paulo Sousa. Avevo tante offerte, ma la chiamata di Juric è stata decisiva. Mi ha detto di venire a lavorare di lui e che sarei entrato a far parte di una famiglia. Poi ha aggiunto: ‘Se ti piace il calcio vieni da noi’. La squadra gioca per l’attaccante, per creare occasioni da gol. E io ho accettato, so come lavora. Mi chiamò anche l’anno scorso, ma questa volta la trattativa si è concretizzata negli ultimi due giorni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy