Verona, Silvestri: “Pazzo di questa città. Idoli? Buffon, Dida e Casillas”

Il portiere ha parlato a Sky Sport

di Redazione ITASportPress

Una stagione ben al di sopra delle aspettative, quella vissuta fin qui dal Verona. Gli scaligeri, in attesa di capire se il torneo, attualmente sospeso a causa dell’emergenza Coronavirus, potrà essere portato o meno a termine, occupano l’ottavo posto in classifica. Tra i protagonisti della formazione di Ivan Juric il portiere Marco Silvestri, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Sono molto legato a Verona, sono pazzo della città. Questa squadra mi è subito entrata nel cuore: sono arrivato dopo un anno nel quale avevo giocato poco, ma mi è stata data subito fiducia. Soprannome? Mi piace ‘gatto’. I miei idoli? Buffon, Dida e Casillas: potrei sfidarli ai videogame”.

VERONA, LAZOVIC: “UNA SCIOCCHEZZA AVERCI FATTO GIOCARE CONTRO LA SAMPDORIA”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy