Serie A

Verona, Tudor: “Una rimonta così la si vede raramente”

Verona, Tudor: “Una rimonta così la si vede raramente”

Il Verona sotto di tre reti ha vinto nella ripresa 4-3

Redazione ITASportPress

Le principali dichiarazioni dell'allenatore gialloblù Igor Tudor, rilasciate nel post partita di Venezia - Hellas Verona, match valido per la 16a giornata della Serie A che ha visto la vittoria degli scaligeri. "Una rimonta così la si vede raramente, sono orgoglioso della prestazione dei ragazzi che sono riusciti a ribaltare la gara. Se non hai una squadra con gli attributi, non puoi riuscire in certe imprese. Penso che la squadra abbia reagito bene: nel secondo tempo le nostre qualità sono emerse e ci hanno permesso di portare a casa i tre punti. Il risultato di questo pomeriggio ci dà sicuramente fiducia in vista delle prossime difficili sfide che dovremo affrontare".

Cosa ha detto nell'intervallo alla squadra? "L'allenatore può dire qualsiasi cosa negli spogliatoi, ma la reazione dipende sempre dai giocatori, dalla loro mentalità. Li ho stimolati un po’ per cercare di ottenere una reazione d'orgoglio da parte loro, e loro nel secondo tempo - con personalità - sono riusciti ad ottenere un risultato incredibile".

I cambi aveva detto sono fondamentali e oggi ha avuto dimostrazione che la squadra ha recepito il suo messaggio: anche questa è una soddisfazione? "Poter contare su tutta la 'rosa' è fondamentale, sono felice di poterlo fare ogni domenica. Voglio fare i complimenti ai ragazzi: entrare così - con la giusta grinta e determinazione - non era semplice, mi hanno dato un segnale importantissimo".

Simeone ha detto che se ha già realizzato 11 gol il merito è del supporto che gli dà la squadra. Segno che esiste il concetto del 'noi' e non dell'io'? "Sono d'accordo, Giovanni sta giocando in una squadra in cui si trova bene, viene supportato dai compagni e riesce ad esprimere al meglio le sue qualità. È sia un'ottima persona che un grande calciatore: non si risparmia mai, si mette sempre a disposizione dei compagni con generosità dando il massimo. Sono felice di averlo a disposizione".

 (Getty Images)
tutte le notizie di