ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

La denuncia pesante

Violenza sessuale di gruppo: a processo il genoano Portanova

(Getty Images)

Il numero 90 del Genoa andrà in aula il 7 giugno

Redazione ITASportPress

La felicità di un momento esaltante con un bel gol al Torino e il buio per un processo con una pesante accusa. Rinvio a giudizio per Manolo Portanova, il centrocampista genoano accusato di violenza sessuale di gruppo insieme ad altri tre soggetti, sulla base di una denuncia che era stata presentata quasi un anno fa da una studentessa dell’Università di Siena, la stessa città in cui sarebbero avvenuti i fatti, nella notte fra il 30 e il 31 maggio scorso, in un appartamento privato della stessa città toscana. L’udienza davanti al gup del Tribunale di Siena è stata fissata per il prossimo 7 giugno. Insieme al giocatore rossoblù dovranno comparire anche altri due soggetti, uno dei quali legato da rapporto di parentela con lo stesso Portanova, citati anch’essi nella denuncia. La posizione di una quarta persona coinvolta nella vicenda, in quanto minorenne all’epoca dei fatti, è stata stralciata dall’indagine dei giudici senesi ed affidata per competenza al Tribunale dei Minori di Firenze. Come riporta la Gazzetta dello Sport, secondo l’accusa della ragazza, il presunto abuso sarebbe avvenuto durante una festa, mentre Portanova e le altre persone coinvolte hanno invece sempre sostenuto che ci sia stata consensualità nel rapporto. Subito dopo la denuncia, intorno al 10 giugno dello scorso anno, Portanova era stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari: un provvedimento restrittivo che era stato poi revocato all’inizio di luglio, allo scopo di permettere al giocatore genoano di recarsi a Genova per effettuare i test medici in vista del ritiro estivo del Grifone in Austria, a cui poi lo stesso giocatore aveva preso parte. Sul rinvio a giudizio del suo tesserato, nessun commento da parte della società rossoblù, che terrà comunque monitorata la situazione, anche se per ora l’impressione è che il club proverà ad isolare il giocatore, che dovrebbe rientrare comunque domani dal ritiro con l’Under 21, per preparare la trasferta di lunedì del Genoa a Verona.

 (Getty Images)
tutte le notizie di