Younes, l’agente: “Andrà in ritiro col Napoli. Ancelotti grande allenatore”

Younes, l’agente: “Andrà in ritiro col Napoli. Ancelotti grande allenatore”

“Attualmente è in vacanza, noi attendiamo la convocazione per il ritiro, è questo il prossimo step”

di Redazione ITASportPress

Nicola Innocentin, agente di Amin Younes, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc per parlare della situazione del suo assistito. Acquistato a gennaio dal Napoli, la questione legata al suo rapporto con la società di De Laurentiis è stata subito complicata e ricca di colpi di scena.

FUTURO SCRITTO – “Ci sono degli iter molto precisi che vanno seguiti per interrompere un rapporto, tutto questo finora non è accaduto, quindi per ora sono ancora il suo agente. Attualmente è in vacanza, noi attendiamo la convocazione per il ritiro, è questo il prossimo step. Perché non dovrebbe presentarsi? Oltretutto è andato via Sarri sì ma è arrivato un altro grande allenatore come Ancelotti. Il silenzio ha dato la possibilità a tanti di romanzare un po’ la vicenda, col Wolfsburg sembrava fatta, sono usciti lo Stoccarda, il Monchengladbach, il Salisburgo, noi abbiamo scelto sempre di non replicare perché per noi è sempre stato tutto molto chiaro. Arrivare a Napoli a gennaio avrebbe dato lustro al suo profilo professionale e avrebbe potuto dimostrare il suo valore in campo, però le scelte personali poi sono diverse da quelle che sono le idee di noi agenti, purtroppo è successo anche quel problema familiare che lo ha costretto a ritornare sui suoi passi”. Sull’ipotesi Genoa circolata nei giorni scorsi: “Genoa? Nessuno mi ha mai contattato e non credo abbiano nemmeno contattato il Napoli, è appena arrivato in azzurro, difficile trovare una soluzione meglio di questa”.

Younes, numeri record con la maglia dell’Ajax

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy